Prova

PROTEZIONE di prima classe contro le allergie

Le allergie di Tipo I causate dal lattice di gomma naturale (NRL) e le allergie di Tipo IV causate dalle sostanze chimiche rappresentano un rischio rilevante per operatori sanitari (HCW) e pazienti. I guanti non lattice offrono protezione contro l'allergia al lattice di Tipo I, ma non contro le allergie di Tipo IV alle sostanze chimiche.
Solo i guanti non lattice e 100% senza acceleratori proteggono adeguatamente contro le allergie al lattice (Tipo I) e alle sostanze chimiche (Tipo IV).

La scatola campione "protezione di prima classe" contiene guanti estremamente confortevoli che proteggono sia dalle allergie al lattice (Tipo I) che alle sostanze chimiche (Tipo IV).

Richiedi la scatola campione
PROTEZIONE CONTRO LE ALLERGIE

 

Volete scoprire di più sulle allergie?

 

La lotta contro l'allergia al lattice di TIPO I

  • causata dalle proteine del lattice di gomma naturale (NRL)
  • reazione allergica immediata dopo l'esposizione
  • gravità: da lieve disturbo a potenzialmente letale
  • prevenzione possibile tramite uso di guanti non lattice

Molti ospedali stanno vietando tutti i materiali di NRL in sala operatoria

Se voi, operatori sanitari (HCW), siete protetti bene, allora lo sono anche i vostri pazienti. Per questo motivo molti ospedali stanno già vietando tutti i materiali di NRL dalle loro sale operatorie. Tutti? E il materiale che tocca effettivamente il paziente ed è a contatto diretto e costante con la pelle dell'operatore sanitario?

Presso la Asklepios Kinderklinik Sankt Augustin la qualità delle cure al paziente si pone al centro di tutte le attività. Ecco perché il concetto di sicurezza di questo ospedale consiste nell'eliminare, ove possibile, l'elemento errore umano. Essendo ben consapevoli della vulnerabilità dei bambini, l'unico approccio accettabile ai guanti chirurgici in lattice è eliminarli totalmente dall'ospedale.

Le allergie alle sostanze chimiche (TIPO IV) sono in aumento

  • causate dai residui chimici presenti nell'NRL e nei guanti non lattice
  • reazione allergica ritardata dopo l'esposizione
  • gravità: da lieve disturbo a grave disabilità professionale per gli operatori sanitari
  • prevenzione possibile, utilizzando guanti 100% senza acceleratori

Le allergie chimiche di Tipo IV possono causare gravi disabilità professionali e possono compromettere la carriera, come accaduto al Dr. Boes, Great Falls, Montana, Stati Uniti. Guardate questo testimonial:

Nonostante l'uso di guanti chirurgici non lattice, sono in aumento le sensibilità e le allergie di Tipo IV che causano reazioni cutanee. Potrebbero derivare dalla DPG (difenilguanidina) o da altri acceleratori chimici utilizzati nella produzione di alcuni guanti non lattice. È questo il caso di un ospedale svedese, dove il 13% del personale infermieristico di sala operatoria ha sviluppato reazioni alla DPG dopo il passaggio ai guanti non lattice.1,2

POTETE SCEGLIERE!

1 Per una protezione avanzata, utilizzate guanti in 100% poliisoprene (PI) senza DPG

Qualora siano preferiti i guanti di PI, soprattutto per la loro sensazione al tatto migliore rispetto al lattice, occorre insistere che i guanti Ansell di PI al 100% senza DPG garantiscono una protezione ottimale senza compromessi.

ATTENZIONE
Per alcuni guanti che contengono DPG nella formulazione, viene dichiarata l'assenza di DPG se il relativo contenuto è inferiore ai livelli rilevabili dal metodo di prova. I guanti contenenti DPG anche in quantità inferiore ai livelli rilevabili possono indurre una risposta allergica. Nulla da temere; i guanti non lattice Ansell sono 100% senza DPG.

 

2 Per una serenità totale, utilizzate guanti 100% senza acceleratori chimici

Il nostro team R&S ha sviluppato una gamma di neoprene totalmente priva di acceleratori chimici. Per questo, oltre alla loro apprezzata resistenza e durata, sono ricercati dai chirurghi che vogliono un guanto da usare con sicurezza anche negli interventi più complessi.
Oggi, grazie alla tecnologia di triplo rivestimento Ansell Sensoprene™, i guanti di neoprene possono essere il 30% più sottili, pur continuando a offrire agli operatori sanitari una protezione di prima classe contro le allergie e la resistenza ottimale del neoprene.

Il classico "neoprene"

  • Guanto verde
  • Spessore standard
  • Livello moderato di presa
  • 100% senza acceleratori chimici
  • Grande durata

 

Protezione dalle allergie con sensibilità superiore

  • Guanto bianco
  • Micro spessore
  • Livello moderato di presa
  • 100% senza acceleratori chimici
  • Sensoprene™ Technology

 

Guanto senza rischi di allergia

  • Guanto verde
  • Micro spessore
  • Livello basso di presa
  • 100% senza acceleratori chimici

 

LE STATISTICHE

Proteggere la salute degli operatori sanitari (HCW)

Il 30% delle reazioni cutanee degli operatori sanitari è rappresentato da allergie o sensibilità alle sostanze chimiche3,4,5

grafico

L'80% di queste allergie o sensibilità è causato da acceleratori chimici6,7

10-17% è il tasso di sensibilizzazione al lattice nella categoria degli operatori sanitari8

grafico

Le IgE specifiche del lattice sono diminuite nell' 88% dei soggetti sensibilizzati se esposti solo a materiali non lattice9

Proteggere la salute dei pazienti

Tassi di sensibilizzazione al lattice

1-6% grafico

della popolazione generale10,11,12

Aumenta al 30% grafico

se i soggetti sono atopici13

Aumenta al 50-55% grafico Diminuisce al 5% se i bambini sono esposti solo a materiali non lattice15

nei bambini sottoposti a più interventi chirurgici o affetti da spina bifida:10,14,15

 

 

 

References:

  1. Kjellen MB. 2010. Handeksem av latexfria handskar (Hand eczema from latex-free gloves). Uppdukat. 2:30-31.
  2. Rose RF, Lyons P, Horne H, Wilkinson SM. 2009. A review of the materials and allergens in protective gloves. Contact Dermatitis. 61:129-137.
  3. Nixon R. 2005. Occupational dermatoses. Australian Family Physician. 34(5).
  4. Schnuch A, Uter W, Geier J, Frosch PJ, Rustemeyer T. 1998 Sept. Contact allergies in healthcare workers: results from the IVDK. Acta Derm Venereol. 78(5):358-63.
  5. Thompson R. 1996. Chemical allergy: the other latex allergy. Source to Surgery. 4(1).
  6. Gardner N. 2008 Oct. Shield Scientific: health and safety international.
  7. Heese A, Hintzenstern JV, Peters K, Koch HU, Hornstein OP. 1991. Allergic and irritant reactions to rubber gloves in medical health services. Journal of the American Academy of Dermatology. 25:831-839.6.
  8. Brehler R, Kütting B. 2001. Natural rubber latex allergy. Archives of Internal Medicine. 161: 1057-1064.
  9. Hamilton R, Brown R. 2000. Impact of personal avoidance practices on health care workers sensitized to natural rubber latex. The Journal of Allergy and Clinical Immunology. 839-841.
  10. Capelli C. 2011. Éviction du latex en chirurgie pédiatrique: étude de faisabilité au CHU de Grenoble [MS thesis]. [Grenoble]: Université Joseph Fourrier. Faculté de Pharmacie de Grenoble. Print.
  11. Poley GE, Slater JE. 2000. Latex allergy. Journal of Allergy and Clinical Immunology. 105(6):1054-62.
  12. Neugut AL, Ghatak AT, Miller RL. 2001. Anaphylaxis in the United States: An investigation into its epidemiology. Archives of Internal Medicine. 161(1):15-21.
  13. Verna N, Di Giampaolo L, Renzetti A, Balatsinou L, Di Stefano F, Di Gioacchino G, Di Rocco P, Schiavone C, Boscolo P, Di Gioacchino M. 2003 Spring. Prevalence and risk factors for latex-related diseases among healthcare workers in an Italian general hospital. Ann Clin Lab Sci. 33(2):184-191.
  14. De Queiroz M, Combet S, Berard J, Pouyau A, Genest H, Mouriquand P, Chassard D. 2009. Latex allergy in children: modalities and prevention.Paediatric Anaesthesia. 19: 313-319.
  15. Blumchen K, Bayer P, Buck D, Michael T, Cremer R, Fricke C, Henne T, Peters H, Hofmann U, Keil T, Schlaud M, Wahn U, Niggemann B. 2010. Effects of latex avoidance on latex sensitization, atopy and allergic diseases in patients with spina bifida. Allergy. 65:1585-1593.